I SEGRETI DELLA MOTIVAZIONE-GIAN PAOLO MONTALI

L' Agenzia formativa C&D for human resources, promotrice di Fuoriclasse® , format di seminari sulla motivazione, con il patrocinio del CT Fipav Sassari organizza un corso di formazione con Gian Paolo Montali e Marcello Boccardo.
Il seminario si svolgerà il 19 Maggio ad Olbia presso il Jazz Hotel dalle ore 10.00 alle 17.00
Costo: € 290,00 (+ iva )
Offerta speciale: € 198 + iva se iscrizione entro il 31.03.2018

I posti son limitati

Per iscriversi inviare dati anagrafici (indicare se si è tesserati FIPAV) , quelli di fatturazione e ricevuta di pagamento a: formazione@cedhr.it o fax 0789 093110
Pagamento tramite bonifico a favore di C&D for human resources – IBAN IT77B0306234210000001736231
(si accettano pagamenti in Sardex)
per ulteriori info:
http://www.cedcenter.it/SITE/fuoriclasse

Gian Paolo Montali è uno dei coach di pallavolo più vincenti di sempre. Dopo 25 anni di attività, 5 scudetti, 16 coppe, un mondiale, 2 ori europei e un argento olimpico, si è occupato di Gestione delle risorse umane, Cultura sportiva, Marketing strategico e leadership all’Università Bocconi, alla 24 Ore Business School e all’Università di Parma. È stato dirigente di Juventus F.C. e A.S. Roma e attualmente è Direttore generale del “Progetto Ryder Cup”, la più importante manifestazione di golf a livello mondiale, assegnata all’Italia per il 2022. Ha scritto due libri: “Scoiattoli e tacchini” e “Il parafulmine e lo scopone scientifico”.
Marcello Boccardo
Filosofo e coach, consulente strategico e manageriale, inventore del metodo UpToYou® formazione e trainer del metodo internazionale PointsOfYou©, Marcello Boccardo porta avanti con dedizione il suo slancio nel “parlare alla gente”. Dalla sua esperienza ventennale nasce Trainer: un mix di preziose teorie e tecniche della divulgazione, un percorso evolutivo espanso, un concentrato di idee e strumenti per innovare e crescere, perfezionate in migliaia di ore di formazione e coaching erogate in Italia e all’estero. “Non credo nella bacchetta magica. Credo che ogni trasformazione necessiti di volontà, impegno e dedizione”.

I commenti sono chiusi